domenica 4 ottobre 2009

Strudel di pasta frolla













  • 300 gr farina
  • 180 gr zucchero
  • 1 uovo
  • 150 gr burro
  • 1/2 bustina lievito
  • 1/2 bustina zucchero vanigliato
  • aroma limone
  • cannella
  • uvetta
  • mele
  • pinoli

Fare la fontana con la farina e mettere al centro l'uovo, mescolare con una forchetta e aggiungere poi lo zucchero, lo zucchero vanigliato, l'aroma, il lievito ed infine il burro freddo tagliato a pezzetti. Impastare bene fino ad ottenere una pasta liscia. Stenderla e farcire con le mele precedentemente tagliate e mescolate con l'uvetta, i pinoli e la cannella. Io le mele le passo precedentemente nel microonde così sono più tenere.Arrotolare la pasta e cuocere in forno caldo a 180° per 35-40 minuti.

32 commenti:

  1. non l'ho mai fatto di frolla..da provare!! l'aspetto sembra ottimo!

    RispondiElimina
  2. lo strudel mi piace moltissimo!!
    quel dolce sapore delle mele che si mescola all'uvetta, cannella...
    con la frolla nn l'ho mai assaggiato!deve essere delizioso!!
    baci e buona domenica!!!

    RispondiElimina
  3. @Federica:a me piace con qualsiasi impasto ma adorando la pasta frolla questo è il mo preferito.ciao katia
    @Chiara:anche a me piace un sacco...baci anche a te.ciao katia

    RispondiElimina
  4. Non ci avevo mai pensato sai??? ottima idea.. :-)))) bacioni :-)

    RispondiElimina
  5. un aspetto davvero invitante!!!! un abbraccio!!!

    RispondiElimina
  6. @Claudia:grazie...bacioni anche a te...provalo è davvero buono.
    @katty:grazie e un salutone anche a te.ciao katia

    RispondiElimina
  7. che buono questo strudel.....un bacio
    annamaria

    RispondiElimina
  8. non ho mai provato a fare lo strudel con la frolle, dev'essere buonissimo, la prossima volta provo! baci

    RispondiElimina
  9. ma che bontà...da leccarsi i baffi!!!
    a me piace mangiarlo ancora tiepido quando la mela si scioglie in bocca...slurp
    bacio

    RispondiElimina
  10. Che buono lo strudel di mele, da fare subito! Baci Giovanna

    RispondiElimina
  11. Buonoooooo!!!!!!! E proprio adatto al tempo autunnale, caldo, fragrante e profumato!!!!!!

    RispondiElimina
  12. Carissima Katia, io amo lo strudel in tutte le paste, e penso che mettendo anche il lievito questa pasta frolla sarà di un moooorbidooooo.
    Che bontà. Ma perchè continuiamo a cucinare e a mangiare e a fotografare e a pubblicare ?
    Povere noi, schiave delle cose buone.
    Anna

    RispondiElimina
  13. @unika:grazie e buona serata.ciao katia
    @Micaela:se lo provi fammi sapere se ti è piaciuto.ciao katia
    @La cucina di Federica:già....con quel profumino di mele cotte e cannella....ciao katia
    @Giovanna:baci anche a te e buona serata.
    @stefi:già....bisogna cominciare a cambiare menù...quindi via libera ai dolci...ciao katia
    @anna the nice:già...non so perchè ma è una cosa che mi piace un sacco e poi io amo mangiare e quindi....baci katia

    RispondiElimina
  14. Adoro lo strudel,con qusta sfoglia è assolutamente da provare :)

    RispondiElimina
  15. Ciao carissima!! sento dovero ringraziarti.. per questa ricetta! ... lo sai che (ebbene si, lo ammetto..) non ho mai fatto uno strudel!? :( ... quindi terrò questa come punto di riferimento più recente in caso. Bello il tuo strudel, brava brava!
    AH scusami se non ho più risposto per i grissini! Ti rispondo direttamente qui: no, assolutamente... hanno quel dolce giusto come sarebbe un qualuque altro sapore agrodolce, ma ancor di meno ti dirò. Solo quando ti capita il pezzettino di uvetta si sente quel dolce particolarmente piacevole e buono che si miescola al sapore del grissino-focaccia.. e lo rende assai appetitoso credimi. Quindi è adattissimo come antipasto, anzi direi proprio che ha quella "funzione" lì :) come suggerivo, secondo me avvolto da una fettina sottilissima di qualche affettato (magari speck, oppure una sottilissima fettina di lardo, ecc) ci starebbe divinamente :)

    RispondiElimina
  16. @Nanny:poi fammi sapere se ti è piaciuto.cioa katia
    @fiordivanilla:tu non hai mai fatto uno strudel??????beh vista la tua bravura....non c'è nessun problema...sono sicura che ti riuscirà al primo colpo...poi naturalmente fammi sapere.Grazie per la risposta riguardante i grissini...alla prossima occasione li provo epoi ti dico.Buona serata e a presto.ciao katia

    RispondiElimina
  17. Katia sei sempre gentilissima non sai che piacere sapere che piace proprio quello che più tendo a far prevalere: la scrittura.
    Grazie infinite..

    RispondiElimina
  18. Un modo diverso di assaggiare questo delizioso dolce, brava :-)

    RispondiElimina
  19. Ottimo...ottimo ... è una ricetta che cercavo da un pò ... te la "rubo"...kisssss

    RispondiElimina
  20. @fiordivanilla:quel che è vero è vero...sei bravissima a scrivere.ciao katia
    @Luciana:grazie e scusa il ritardo nella risposta.
    @Okkidigatta:con piacere e poi fami sapere se ti è piaciuta.ciao katia

    RispondiElimina
  21. Ciao cara grazie per aver partecipato alla mia raccolta!!! inserisco subito le tue ricette, un bacione.

    RispondiElimina
  22. ciao!!
    come è andata la cena?
    sei riuscita a provare la crostata?
    buona giornata!!

    RispondiElimina
  23. Non abbiamo mai usato l'aroma di limone, ma l'idea ci piace tantissimo e ne facciamo tesoro, lo strudel resta sempre uno di quei dolci al quale non sappiamo resistere!
    Un abbraccio da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  24. @Luca e Sabrina:grazie mille e grazie soprattutto per essere passata a trovarmi.ciao katia
    @Micaela:grazie a te per il tuo lavoro.cioa katia

    RispondiElimina
  25. complimenti per questa ricetta spiegata anche molto bene

    RispondiElimina
  26. @Gunther:grazie mille e buon weekend.ciao katia

    RispondiElimina
  27. Mi piace molto lo strudel, e trovo molto interessante la tua versione con la pasta frolla.
    Baci Giovanna

    RispondiElimina
  28. @Giovanna:se lo provi fammi sapere se ti è piaciuto.ciao katia

    RispondiElimina
  29. adoro lo strudel, proverò la tua ricetta

    RispondiElimina
  30. @occhi di notte:grazie mille e a presto.ciao katia
    @Dany:poi fammi sapere se ti è piaciuto...ciao katia

    RispondiElimina
  31. grazie per questa ricetta, era tanto che ne cercavo una che mi soddisfacesse e questa é davvero buona!

    RispondiElimina